Video

Jovanotti – A te

A te che sei l’unica al mondo 
L’unica ragione per arrivare fino in fondo 
Ad ogni mio respiro 
Quando ti guardo 
Dopo un giorno pieno di parole 
Senza che tu mi dica niente 
Tutto si fa chiaro 
A te che mi hai trovato 
All’ angolo coi pugni chiusi 
Con le mie spalle contro il muro 
Pronto a difendermi 
Con gli occhi bassi 
Stavo in fila 
Con i disillusi 
Tu mi hai raccolto come un gatto 
E mi hai portato con te 
A te io canto una canzone 
Perché non ho altro 
Niente di meglio da offrirti 
Di tutto quello che ho 
Prendi il mio tempo 
E la magia 
Che con un solo salto 
Ci fa volare dentro all’aria 
Come bollicine 
A te che sei 
Semplicemente sei 
Sostanza dei giorni miei 
Sostanza dei giorni miei 
A te che sei il mio grande amore 
Ed il mio amore grande 
A te che hai preso la mia vita 
E ne hai fatto molto di più 
A te che hai dato senso al tempo 
Senza misurarlo 
A te che sei il mio amore grande 
Ed il mio grande amore 
A te che io 
Ti ho visto piangere nella mia mano 
Fragile che potevo ucciderti 
Stringendoti un po’ 
E poi ti ho visto 
Con la forza di un aeroplano 
Prendere in mano la tua vita 
E trascinarla in salvo 
A te che mi hai insegnato i sogni 
E l’arte dell’avventura 
A te che credi nel coraggio 
E anche nella paura 
A te che sei la miglior cosa 
Che mi sia successa 
A te che cambi tutti i giorni 
E resti sempre la stessa 
A te che sei 
Semplicemente sei 
Sostanza dei giorni miei 
Sostanza dei sogni miei 
A te che sei 
Essenzialmente sei 
Sostanza dei sogni miei 
Sostanza dei giorni miei 
A te che non ti piaci mai 
E sei una meraviglia 
Le forze della natura si concentrano in te 
Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano 
Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano 
A te che sei l’unica amica 
Che io posso avere 
L’unico amore che vorrei 
Se io non ti avessi con me 
a te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un immenso piacere, 
a te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande, 
a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più, 
a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo, 
a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore, 
a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei… 
e a te che sei, semplicemente sei, compagna dei giorni miei…sostanza dei sogni…

La mia dolce realtà

Nek – “Semplici emozioni”

Sei la mia dolce realtà, il mio tenero presente, l’amore vissuto giorno dopo giorno, ora dopo ora, minuto dopo minuto, la gioia nel rivederti, di baciarti ancora, poterti stringere tra le braccia e coccolarti per momenti interminabili, ascoltando canzoni che fanno già parte di noi. Sei il dolore e la dolcezza di ogni addio, il bisogno immediato di essere di nuovo con te, ancora su quel ponte, alla luce dei lampioni, e stringerti a me e farti sentire che ci sono, che sono qui per te, solo per te.

Fate

Claudio Baglioni – “E tu”

Claudio Baglioni – “Tienimi con te”

è stato destino, lo so. Ultimamente mi accade spesso. è stato il destino a farci trovare la stessa sera in quel locale, sulla stessa lunghezza d’onda, entrambe che cercavamo di capire perché eravamo state rifiutate da altre. E ci siamo trovate. All’inizio pensavo che sarebbe iniziata e finità lì, ma ci siamo viste altre due, tre, quattro volte, ed ogni volta il desiderio di vederti, di tenerti la mano, di parlarti, e soprattutto di baciarti, cresceva. Non è passato neanche un mese e già sento che mi sto innamorando di te, non è passato neanche un mese e se non ti sento tutti i giorni sto male. Ma tu non mi stai facendo del male, affatto. Sei il mio balsamo, sei la mia boccata di aria fresca, sei l’unica che mi fa dimenticare tutte le Hermione di questo mondo. Mi fai dimenticare di essere stata rifiutata per ciò che provavo e solo se mi fermo a pensare mi rendo conto di essere ricambiata per la prima volta nella mia vita e soprattutto da chi DAVVERO voglio. Ma per il resto prendo questi momenti con te nella loro pienezza e non penso, ma agisco, VIVO. Tu mi fai vivere. E non ho più paura, come all’inizio, di pronunciare, di scrivere, quelle due paroline che mi vengono in mente ogni volta che ti penso. Quelle due paroline così cariche di significato ma anche di aspettativa. E così sublimo, te lo dico in un altro modo, che ti adoro, che per me sei speciale, che stai cambiando la mia vita in meglio. Che ti amo lo senti, che ho per te un’immensa tenerezza che parte dal cuore lo percepisci. E sento che anche per te è lo stesso, e questa è la cosa più bella.