Fate

Claudio Baglioni – “E tu”

Claudio Baglioni – “Tienimi con te”

è stato destino, lo so. Ultimamente mi accade spesso. è stato il destino a farci trovare la stessa sera in quel locale, sulla stessa lunghezza d’onda, entrambe che cercavamo di capire perché eravamo state rifiutate da altre. E ci siamo trovate. All’inizio pensavo che sarebbe iniziata e finità lì, ma ci siamo viste altre due, tre, quattro volte, ed ogni volta il desiderio di vederti, di tenerti la mano, di parlarti, e soprattutto di baciarti, cresceva. Non è passato neanche un mese e già sento che mi sto innamorando di te, non è passato neanche un mese e se non ti sento tutti i giorni sto male. Ma tu non mi stai facendo del male, affatto. Sei il mio balsamo, sei la mia boccata di aria fresca, sei l’unica che mi fa dimenticare tutte le Hermione di questo mondo. Mi fai dimenticare di essere stata rifiutata per ciò che provavo e solo se mi fermo a pensare mi rendo conto di essere ricambiata per la prima volta nella mia vita e soprattutto da chi DAVVERO voglio. Ma per il resto prendo questi momenti con te nella loro pienezza e non penso, ma agisco, VIVO. Tu mi fai vivere. E non ho più paura, come all’inizio, di pronunciare, di scrivere, quelle due paroline che mi vengono in mente ogni volta che ti penso. Quelle due paroline così cariche di significato ma anche di aspettativa. E così sublimo, te lo dico in un altro modo, che ti adoro, che per me sei speciale, che stai cambiando la mia vita in meglio. Che ti amo lo senti, che ho per te un’immensa tenerezza che parte dal cuore lo percepisci. E sento che anche per te è lo stesso, e questa è la cosa più bella.

Annunci