Citazione

Per Fromm l’amore […] è un’arte. Un’arte che richiede fantasia, creatività costanza, intuizione, originalità, tolleranza e molte altre cose. Un’arte assai rara. Per Gibran è qualcosa da seguire, cui abbandonarsi, in cui credere, qualcosa che non dà nulla fuorché se stesso e che non coglie nulla se non da se stesso, che non possiede e non vorrebbe essere posseduto, perché l’amore basta all’amore: è qualcosa che che vuole soltanto consumarsi, è la pena di troppa tenerezza, è ‘sanguinare di voluta gioia’

Marcello Bernardi, “Sessualità, educazione, et al.”, Rizzoli, Milano, 1993, pag. 40.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...